Dall’India un condizionatore bello e funzionale a zero energia.

Ant Studio, uno studio di architettura di Nuova Delhi, ha progettato un condizionatore d’aria a zero energia che può essere da spunto anche per combattere le nostre caldi estati mediterranee. Costruito per la DEKI Electronics, questa soluzione low-tech è un’ installazione a nido d’ape realizzata con tubi di argilla conica che, bagnati, riducono naturalmente la temperatura ( e il volume ) dell’aria calda che penetra al loro interno. La forma e la dimensione dei coni di terra-cotta della struttura alveolare sono stati determinati utilizzando un’analisi computazionale avanzata e tecniche moderne di calibrazione. Quando l’acqua scende, la struttura si bagna ( è sufficiente bagnare i coni una o due volte al giorno ) e il processo di evaporazione abbassa gradualmente la temperatura dell’aria. Il risultato è altamente funzionale, sostenibile e decorativo perchè il flusso dell’acqua passante dà all’installazione anche un bell’ effetto cascata.
Il prototipo è in grado di raffreddare aria calda da temperature di 50 gradi a 36 gradi

Follow me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *