La lezione di Ingvar Kamprad, il fondatore di IKEA

Domenica 28 gennaio è morto Ingvar Kamprad, il fondatore di Ikea. Più volte ho pubblicato notizie riguardanti IKEA sempre attento allo stile determinato dai cambiamenti di vita, quindi per questo ancor piu degno di nota.Ed è sicuramente stata questa la sua forza che fatto sì che oggi esistano più di 400 sedi e una trasversalità di pubblico senza precedenti. A parte modelli di business e di comunicazione innovativi, alcune intuizioni sono state determinanti per il suo successo, delle quali alcune valide per tutti.
1. Flat package. Un packaging leggero e facilmente trasportabile
2. Montaggio, e smontaggio presupposto del punto precedente
3. Negozio grande e fuori dai centri abitati, ma che ti accoglie non solo con la merce ma con ristorante tematico e area gioco per bambini, più in generale pensato per farti vivere un’ esperienza.
4. Cambio casa, cambio i mobili. Su questo, in verità, non sono completamente d’ accordo perchè dei bei pezzi di “famiglia” danno carattere e personalizzano la casa.

5. Risparmio, nel senso che con una oculata gestione del l’ azienda si possono evitare sprechi di varia natura a vantaggio del costo finale del prodotto.

Per approfondire
http://www.elledecor.it/design/-cose-su-ingvar-kamprad-fondatore-ikea

Follow me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *